lunedì 18 giugno 2012

Maschere fatte in casa - Salute e benessere

Maschere fatte in casa - Salute e benessere:Per avere una pelle più luminosa, distesa e curata a volte non è necessario concedersi una seduta in un salone di bellezza o acquistare una costosa maschera in profumeria. Le nostre nonne ci ha tramandato tanti segreti di bellezza da realizzare rapidamente e con pochi soldi, utilizzando degli ingredienti che abbiamo in casa. Naturalmente per trarre al meglio i benefici di questi impacchi sarà necessario aver effettuato una pulizia profonda della pelle e non avere intolleranze o allergie ai prodotti che si vogliono a utilizzare.
Ecco alcune ricette per cancellare stress, attenuare i rossori e illuminare un colorito spento:


Depurante - Mescolate un cucchiaio di miele liquido e un cucchiaino di succo di limone, stendete il composto sul viso e lasciatelo agire per mezz'ora. Lavatevi con acqua di rosa o con un infuso tiepido di rosmarino, molto utile per schiarire la pelle.


Tonificante - L'uovo contiene elementi curativi e protettivi adatti per ogni tipo di epidermide. Basta prendere un tuorlo, sbatterlo leggermente e spalmarlo sul viso e sul collo con le dita, per ottenere una maschera molto efficace. Dopo 20 minuti sciacquatevi con acqua appena tiepida. Se la pelle è secca aggiungete un cucchiaino di olio di oliva.


Rinfrescante - Questo rimedio, che impiega sempre le uova, è particolarmente adatto per le pelli grasse e impure. Si usa l'albume, che va montato a neve e steso sul viso pulito. Dopo circa 20 minuti si può sciacquare con acqua tiepida.


Antirughe - Schiacciate alcune albicocche e picchiettate con le dita, sul viso, il succo così ottenuto. Dopo 15 minuti lavatevi con acqua di rose. La maschera va bene per ogni tipo di pelle.
Anti pelle grassa - Mescolate il succo di un limone con il succo di due pomodori. Applicate il liquido così ottenuto su naso, viso, mento (la famosa zona T). Dopo aver lasciato in posa per circa mezz'ora, lavate il viso con acqua fredda.


Antibrufolo - Lavorate insieme 1 cucchiaio di argilla verde ventilata 1 cucchiaio di miele liquido 1 cucchiaio di yogurt o crema base. Se avete la pelle mista-grassa preferite lo yogurt, in caso contrario meglio la crema unite qualche goccia di olio essenziale al geranio. La maschera va tenuta in posa per un'ora. Si rimuove con acqua tiepida, aiutandosi con un batuffolo di cotone.
Anti sfoghi - La nonna consiglia un cucchiaio di succo di cetrioli, un cucchiaio di latte e un bianco d'uovo montato a neve. Il tutto va mescolato, messo su una garza e applicato sul viso. Questa maschera deve agire per 20 minuti.


Pelli secche - Battete un rosso d'uovo, poi aggiungete poi 1 cucchiaio di latte, mezzo cucchiaio di miele, 1 cucchiaio di latte in polvere (che potete sostituire con farina di grano o di mandorle). Spalmate la maschera sulla faccia e sul collo lasciandola per un quarto d'ora. Infine sciacquate, prima con acqua tiepida, e poi fredda.


Per dare luminosità al viso - Mescolare miele e succo di limone fino ad ottenere la densità di una crema. Stendetela sul viso, lasciate agire per 30 minuti e lavate con acqua tiepida. Fate bollire una mela nel latte, schiacciatela e applicatela tiepida sul viso e sul collo. Lasciate agire per 20/30 minuti, poi lavate con acqua tiepida.


Ammorbidente - In una ciotola incorporate 1 mela grattugiata, 1 cucchiaio di yogurt e 1 cucchiaio di miele. Amalgamare tutto con cura e spalmare il composto sul viso. Lasciare agire per 20 minuti. Sciacquare il viso con acqua tiepida. Applicarla una volta a settimana.


Nutriente - Sbucciate la banana, mettetene metà in una scodella e schiacciatela bene con una forchetta. Aggiungete un cucchiaio da minestra di olio di mandorle dolci ed amalgamate bene, fino ad ottenere una crema densa. Applicatela sul viso e tenete in posa per 10-15 minuti, poi risciacquate con acqua tiepida.


Buona maschera!!!

Nessun commento:

Posta un commento