venerdì 15 giugno 2012

Maturità 2012: le tracce più probabili:la crisi,la mafia,,Calvino o D'annunzio?


Maturità 2012: al via il toto tracce | Fanpage:

La scuola è ormai finita e mancano solo pochi giorni alla prima delle tre prove scritte della maturità 2012, attesa quest’anno da oltre 450mila studenti in tutta Italia. Il prossimo 20 giugno i maturandi si troveranno di fronte alla prova comune a tutti gli indirizzi di studio, il classico tema di italiano. A differenza degli altri anni, la maturità 2012 sarà caratterizzata dalla novità del plico telematico, dell’arrivo cioè delle tracce via pc, ma così come gli altri anni gli studenti potranno scegliere comunque tra quattro diverse tipologie di prova: l’analisi e il commento di un testo letterario, il saggio breve o l’articolo di giornale, il tema storico o il tema di attualità.
Le varie ipotesi sulle tracce della prima prova - E intanto, in rete, impazza come ogni anno il toto tracce: cosa uscirà quest’anno? Quale autore sceglierà il Ministero? Quale avvenimento o fatto di attualità sarà preferito ad altri? Per quanto riguarda la traccia letteraria, in pole position, sembrano esserci Giovanni Pascoli (quest’anno ricorre il centenario della morte del poeta del Decadentismo) e Primo Levi (per lo scrittore torinese ricorre invece il 25esimo anniversario della sua morte). Non vengono dimenticati, però, nemmeno due altri grandi come Gabriele D’Annunzio e Italo Calvino che mancano al tema di italiano da qualche anno.
Crisi economica, stragi della mafia e anniversari - Al di là dell’analisi del testo, le previsioni più insistenti parlano della crisi economica europea (il 2012 segna anche il decimo anniversario della nascita dell’Euro) mentre si ricordano tutti gli altri importanti anniversari che cadono nel 2012. Uno su tutti, per esempio, è il 20esimo anniversario delle stragi di Capaci e di Via d’Amelio, nel 1912 avveniva inoltre il disastro del Titanic che potrebbe forse dar vita ad una traccia che lo pone in collegamento al recentissimo naufragio della Costa Concordia.
Gli avvenimenti importanti degli ultimi mesi - Ma non ci sono solo gli anniversari: gli ultimi mesi sono stati carichi di molti avvenimenti importanti, dalle morti di Gheddafi Bin Laden, a quella prematura di Steve Jobs, dalla strage di Oslo e Utoya, ai recenti fatti di Brindisi, ma anche i disastri naturali (i terremoti e le alluvioni che hanno sconvolto i nostri territori). C’è anche, infine, chi ipotizza una traccia sullo scandalo che ha investito il calcio italiano. Per la prima pr


continua su: http://www.fanpage.it/maturita-2012-al-via-il-toto-tracce/#ixzz1xgIRBhue 
http://www.fanpage.it

'via Blog this'

Nessun commento:

Posta un commento