sabato 16 giugno 2012

Per sostituire la batteria del nuovo MacBook Pro Retina Apple potrebbe richiedere fino a 199$ | Mobile fanpage

Per sostituire la batteria del nuovo MacBook Pro Retina Apple potrebbe richiedere fino a 199$ | Mobile fanpage:Per sostituire la batteria del nuovo MacBook Pro Retina Apple potrebbe richiedere fino a 199$.
La presentazione del nuovo MacBook Pro Retina ha lasciato tutti esterrefatti. Le note positive che lo caratterizzano sono davvero tante e sembra che con il passare del tempo quelle negative non si possano assolutamente trovare, almeno direttamente nel prodotto. Infatti secondo un articolo di ComputerworldApple si riserverebbe la possibilità di addebitare la cifra di 199 dollari nel caso della sostituzione della batteria da 95 watt-ora.
Questa cifra risulta essere addirittura maggiore di 70$ rispetto ai 129 $ che finora l’azienda di Cupertino avrebbe richiesto per le batterie di ricambio dei MacBook Pro e MacBook Air standard. Prima dell’introduzione del MacBook Pro unibody, tutti i portatili Apple aveva le batterie facilmente asportabili. La sostituzione di esse era praticamente quasi istantanea ed il costo riguardava totalmente il vero prezzo della batteria. Quando le macchine unibody hanno iniziato a prendere il sopravvento rispetto alle tradizionali, Apple ha progettato un nuovo tipo di batteria che ha sì permesso di allungare notevolmente la vita della batteria stessa accanto ad un maggior numero di cicli di ricarica, ma ha anche determinato la sua possibile sostituzione, un lavoro da laboratorio con incremento dei costi per l’utente.
Certo la casa di Cupertino sostiene la batteria del MacBook Pro Retina può essere ricaricata per ben 1000 volte prima che la sua capacità di carica scenda del 20% rispetto al normale. Sappiamo bene come Apple fornisca una garanzia standard di 1 anno (in Italia di due, forse) e tre anni di garanzia fornita con il programma AppleCare Protection Plan. Le batterie però non sono coperte dalla garanzia standard, né tanto meno dall’Apple Care, a meno che la diminuzione della loro capacità sia causata “da un difetto di fabbricazione”.
Quindi se decidete di acquistare il nuovo MacBook Pro Retina sappiate che in futuro dovrete “sborsare” ad Apple 70$ in più per la sostituzione della batteria.


continua su: http://mobile.fanpage.it/per-sostituire-la-batteria-del-nuovo-macbook-pro-retina-apple-potrebbe-richiedere-fino-a-199s/#ixzz1xwcRmLzj 
http://mobile.fanpage.it

'via Blog this'

Nessun commento:

Posta un commento