giovedì 14 giugno 2012

Prendo due fette di petto di pollo o tacchino, le taglio a listarelle di circa mezzo cm. Metto tutto in un piatto e metto a marinare con il succo di mezzo limone, poco sale iodato, e poi a seconda dei gusti le spezie, io uso: curry, paprika, erba cipollina, curcuma, poco pepee una soplverata di zenzero anche fresco. Niente olio, solo una spruzzatina di salsa di soia. ( lascio marinare 10 minuti ) Metto nella padella a bordi alti un cucchiaio di jogurt bianco magro, l'altro mezzo limone tagliato a fettine sottili e poi metto a rosolare il pollo/tacchino. 
A me piace il curry quindi ne aggiungo insieme a dell'altra paprika ed aggiusto di sale e pepe. 

se vi piace con il sughino a fine cottura basta aggiungere un po di jogurt e/o della salsa di soia ( possibilmente quella senza zucchero ). 

se in casa ci sono, come nel mio caso, scettici della dukan accompagnate il tutto con mugulii felici e non offritene assaggi ad alcuno. 

Il sughino è ottimo anche con gli shirataki. 
colorato ed appagante 

Nessun commento:

Posta un commento